10 fotografie che parlano del confine tra USA e Messico

La storia del confine ha a lungo interessato Tomas Van Houtryve, fotografo professionista californiano.

Disse “se sei nato da una parte o dall’altra, allora puoi decidere quanto vivere bene” e, in merito ai confini, “con il passare del tempo la gente inizia a vederlo permanente”.

Oggi l’impatto del confine è molto forte su entrambe le culture, accentuato dall’attuale amministrazione americana, il quale presidente Trump ha da sempre promosso politiche restrittive riguardo l’immigrazione (addirittura in cerca di finanziamenti per la fortificazione del muro che divide i due Stati).

Quando il fotografo Benjamin Rasmussen visitò il confine, rimase colpito dalla brutalità della cosa: lunghe mura metalliche che circoscrivono le terre, i fiumi, il canyon.

Ed è da questo stupore che nasce il lavoro di svariati fotografi: documentare le linee di demarcazione che segnano indelebilmente due civiltà estremamente adiacenti ma tanto lontane culturalmente.

Di seguito alcune foto che raccontano questa triste storia:

Dalla serie “Implied Lines” di Thomas Van Houtryve, un’onda del mare tra Messico e Stati Uniti che si rifrange sul confine.

Un giovane uomo che parla con i familiari attraverso le sbarre del Friendship Park, tra Tijuana e San Diego. “Talvolta questo era l’unico modo per comunicare con la propria famiglia” afferma la fotografa Griselda San Martin.

Richard Misrach fotografa il muro che attraversa Nogales, in Arizona.

Brown Field Station, in San Ysidro. Foto di Ken Light.

Impronte dei migranti Messicani. Foto di Kristen Luce.

Guillermo Arias fotografa le code interminabili per una colazione e una consulenza legale, in Tijuana.

Migranti in viaggio verso il confine, Gulllermo Arias.

Benjamin Rasmussen fotografa una torre di sorveglianza, in Texas.

Un uomo guarda oltre le sbarre che delimitano il territorio in Tijuana. Foto di John Moore.

Un bambino che gioca con un aquilone nella terra di confine. Le case al di sotto della collina sono in Tijuana, ma il giovane è nel territorio statunitense illegalmente. Foto di Alex Webb.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close